Hong Kong

From Wikimania 2013 • Hong Kong
Jump to navigation Jump to search
This page is a translated version of the page Hong Kong and the translation is 87% complete.

Other languages:
Deutsch • ‎English • ‎Kiswahili • ‎Napulitano • ‎Setswana • ‎Zazaki • ‎azərbaycanca • ‎español • ‎français • ‎italiano • ‎čeština • ‎עברית • ‎اردو • ‎العربية • ‎ქართული • ‎中文 • ‎日本語 • ‎粵語 • ‎한국어

Hong Kong (cinese: 香港), talvolta indicato come HK o HKG, è de facto una città-stato e una delle due regioni amministrative speciali della Repubblica Popolare Cinese.

La città si trova sulla costa meridionale della Cina, sul lato orientale del Delta del Fiume delle Perle, ed è stretto tra il Mar Cinese Meridionale a sud e l'Oceano Pacifico ad est. In un'area di soli 1.104 km quadrati, Hong Kong ospita una popolazione di sette milioni di abitanti, rendendolo il quarto territorio più densamente popolato del mondo.

Durante l'era coloniale, il territorio ha sposato l'intervento minimo del governo da parte delle autorità britanniche e ha ospitato immigrati da diverse parti del mondo. La cultura risultante, spesso descritta come "l'Oriente che incontra l'Occidente", conserva molte tradizioni cinesi; differenti religioni e gruppi etnici convivono in modo pacifico. Il quadro giuridico inglese e il non-interventismo positivo del governo nella politica economica ha portato Hong Kong a diventare uno dei centri finanziari internazionali più importanti del mondo, così come un centro per il trasporto regionale e una celebre meta turistica.

Dove l'Oriente incontra l'Occidente

Moschea di Kowloon

Originariamente un villaggio di pescatori ai margini dell'Impero Cinese, Hong Kong mutò per sempre quando divenne una colonia reale dell'Impero Britannico come esito della Prima Guerra dell'Oppio. La stabilità, la sicurezza e la prevedibilità del dominio britannico permisero ad Hong Kong di fiorire come centro del commercio internazionale. Ciò attrasse persone da tutto il mondo, portando con sé la propria cultura, religione e cucina.

Circa il 95% della popolazione di Hong Kong sono di origine cinese, mentre il rimanente 5% include indiani, pakistani, nepalesi e vietnamiti; ci sono europei, americani, canadesi, giapponesi e coreani che lavorano soprattutto nel settore commerciale e finanziario della città; si è stimato che 252.500 collaboratori domestici stranieri dall'Indonesia e dalle Filippine hanno lavorato ad Hong Kong nel 2008.

C'è un alto grado di tolleranza religiosa nel territorio. Le principali religioni sono il buddismo, il taoismo, il confucianesimo e il cristianesimo; i cristiani sono quasi equamente divisi tra cattolici e protestanti. Inoltre le comunità sikh, musulmana, ebrea, indù e bahá'í convivono pacificamente l'una con l'altra. L'intervento minimo del governo minimo da parte delle autorità britanniche delle comunità cinesi ha consentito al paganesimo cinese e ai costumi tradizionali di conservarsi tra i residenti indigeni dei Nuovi Territori e gli immigrati provenienti da diverse parti della Cina. Alcune di queste tradizioni si possono osservare durante le feste tradizionali cinesi, come il Festival di Metà Autunno e il Festival Tuen Ng, in cui si svolgono varie celebrazioni e attività collegate in tutti i quartieri della città.

Città di Victoria, Hong Kong nel 1860-1865.

Centro regionale

Aeroporto di Kai Tak a Kowloon City, ripreso prima della sua chiusura nel 1998.
Il Kwai Tsing Container Terminal, che è stato uno dei tre porti più grandi dell'Asia negli ultimi decenni.

Logistics and trading have always been tightly bound to the history of Hong Kong since its foundation. Indeed, the original 19th century aim of establishing colonial Hong Kong was to build an entrepôt between the British Empire and the oriental Asian countries, primarily Mainland China. The birth of Hong Kong was a by-product of international trade, and the city's survival and growth remains inevitably bound with and influenced by its importance in international commerce.

Not long after the Second World War ended, Hong Kong prospered as a haven of political stability and legal certainty compared with its neighbours. The continued state of disagreement between mainland China and Taiwan made Hong Kong a necessary stepping stone for travel and trade between the two Chinese governments. Hong Kong's status as a trading port also drove its economical development to new heights, and the resulting prosperity was enjoyed not only by the city itself, but also the whole East Asian region.

Il progetto Rose Garden, annunciato nel 1989, ha consentito la costruzione del nuovo Aeroporto Internazionale di Hong Kong e il sistema di trasporti collegato. Considerato una meraviglia architettonica del XX secolo e costruito in 8 anni, il nuovo Aeroporto Internazionale di Hong Kong, conosciuto localmente come 'Aeroporto Chek Lap Kok', ha aperto il 6 luglio 1998. Il suo sistema moderno di costruzione ha posto una prima pietra per una nuova era nell'aviazione di Hong Kong con un più alto potenziale di sviluppo ed una capacità di gestione del precedente Aeroporto Kai Tak, famoso per i suoi spettacolari atterraggi urbani.

Nowadays travelling from and to Hong Kong is a piece of cake, whether from neighbouring regions or the opposite side of the globe. Hong Kong's airport is a primary transportation hub in Asia, served by variety of airlines; flight connections with Asian destinations are many and extremely frequent. It is also a major transit hub on the Kangaroo Routes between Australia and Europe, particularly the United Kingdom. These make Hong Kong the origin of several of the world's busiest passenger air routes, such as between Hong Kong and Sydney, London, Taipei, Tokyo and Beijing. Its accessibility and capacity gives the airport strategic importance in both regional and intercontinental travel.

Valuta e questioni monetarie

Il dollaro di Hong Kong (港幣 o HKD) è la valuta ufficiale del territorio. In cinese, un dollaro è conosciuto formalmente come yuen (元) e colloquialmente come men (蚊) in cantonese. Si può ritenere sicuramente che il simbolo '$' usato nel territorio si riferisce al HKD a meno che non includa delle iniziali (ad es. US$ sta per Dollaro degli Stati Uniti). Il HKD è anche accettato largamente a Macao al posto della valuta locale ad un cambio di 1:1.

Uffici di cambio sono disponibili all'aeroporto, come nella maggior parte delle banche. Il dollaro australiano, il dollaro canadese, lo yuan cinese, l'euro, la rupia indiana, lo yen giapponese, la pataca macaense, il ringgit malese, il dollaro neozelandese, il dollaro di Singapore, il rand sudafricano, il won sudcoreano, il franco svizzero, il dollaro taiwanese, il baht thailandese, la sterlina inglese e il dollaro statunitense sono tutti ampiamente scambiati.

Tassi di cambio al 25 gennaio 2012 (www.xe.com)
Valuta Equivalente di 1 HKD Equivalente in HKD
Icons-flag-au.png Australian Dollar AUD 0.12242 HKD 8.16849
Icons-flag-ca.png Canadian Dollar CAD 0.13028 HKD 7.67552
Icons-flag-ch.png Swiss Franc CHF 0.119658 HKD 8.35715
Icons-flag-cn.png Renminbi CNY 0.815998 HKD 1.22549
Icons-flag-eu.png Euro EUR 0.09879 HKD 10.1224
Icons-flag-uk.png Pound Sterling GBP 0.08280 HKD 12.0779
Icons-flag-in.png Indian Rupee INR 6.44689 HKD 0.15511
Icons-flag-jp.png Japanese Yen JPY 10.0553 HKD 0.09945
Icons-flag-kr.png South Korean Won KRW 145.006 HKD 0.00689626
Icons-flag-mo.png Macau Pataca MOP 1.03000 HKD 0.970874
Icons-flag-my.png Malaysian Ringgit MYR 0.396655 HKD 2.52108
Icons-flag-nz.png New Zealand Dollar NZD 0.15888 HKD 6.29408
Icons-flag-sg.png Singaporean Dollar SGD 0.163270 HKD 6.12482
Icons-flag-th.png Thai Baht THB 4.06593 HKD 0.245946
Icons-flag-tw.png Taiwanese Dollar TWD 3.85064 HKD 0.259697
Icons-flag-us.png US Dollar USD 0.12885 HKD 7.76106
Icons-flag-za.png South African Rand ZAR 1.02268 HKD 0.97782
Distributore automatico della carta Octopus.

I bancomat (ATM) sono comuni nella aree urbane. Accettano solitamente Visa, MasterCard, e in una certa misura UnionPay. Anche le carte Maestro e Cirrus sono ampiamente accettate. Erogano banconote da 100 $, 500 $ o raramente 1.000 $ a seconda della richiesta. L'uso di carte di credito è comune in molti negozi per acquisti importanti. Molti venditori accettano Visa e MasterCard, e alcuni accettano anche American Express. Tuttavia le carte di debito Maestro non sono largamente accettate dai negozianti. Cartelli con il logo delle differenti carte di credito vengono mostrate di solito sulla porta ad indicare quali carte sono accettate.

Carta Octopus

La carta Octopus (八達通, "baat daat tung" in cantonese) consente l'accesso elettronico istantaneo al sistema di trasporto pubblico di Hong Kong. Prima carta di debito senza contatto esistente al mondo, può essere usata sul lettore per trasferire il biglietto dal passeggero al vettore. È simile alla carta eZ-Link di Singapore, alla carta Oyster della metropolitana di Londra e alla carta IC delle ferrovie giapponesi. Oltre ad essere utilizzata per tutti i tipi di trasporto pubblico (eccetto gran parte dei minibus rossi e dei taxi), la Octopus viene accettata per pagare in quasi tutti i negozi, i ristoranti di catene come McDonald's e Café de Coral, diversi distributori automatici, tutti i parcheggi su strada e i posteggi.

Note

Parte delle pagine di informazioni locali sono state adattate da pagine pertinenti da Wikitravel, che sono basate sul lavoro di Claus Hansen, Martin Cox, Samuel Chan, Edison Chua e Bill Ellett, gli utenti di Wikitravel Globe-trotter, Timeo e Sumone10154, e contributori anonimi, rilasciato sotto licenza cc-by-sa 3.0.